Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.aiace-italia.it/home/administrator/components/com_nivoslider/helpers/nivoslider.php on line 37

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.aiace-italia.it/home/administrator/components/com_nivoslider/helpers/nivoslider.php on line 93
aiaceroma aiaceispra

Chi siamo e dove siamo

Stampa

Chi siamo e dove siamo

Su oltre 2000 pensionati residenti in Italia, circa 1100 sono membri dell’AIACE.

Di questi, circa due terzi risiedono in Lombardia, principalmente nella provincia di Varese (dove da anni opera ad Ispra il principale Centro di Ricerca della Commissione Europea), ma anche di Milano, Monza Brianza, Novara, Como, Verbania, Lecco; una decina risiedono in Svizzera. Tra essi numerosi sono di nazionalità Tedesca, Francese, Belga, Olandese, già presenti presso il CCR di ISPRA in quanto attivi e poi rimasti, al momento del pensionamento, ai bordi del lago Maggiore o nelle ridenti zone interne, piuttosto che rientrare nelle brumenatali. Questi soci fanno essenzialmente riferimento alla DELEGAZIONE AIACE di ISPRA (VA).

L’altra importante zona su cui gravitano numerosi nostri associati è Roma e dintorni ove risiedono non pochi membri e dove si situa anche la SEDE dell’AIACE ITALIA

Tutto il resto é equamente distribuito un po’ dappertutto in Italia e fa riferimento

direttamente alla Sede.

I primi legami tra pensionati in Italia e l’AIACE Internazionale risalgono al 1968, mentre la Delegazione di Ispra fu creata nel 1987 da un collega italiano, Antonio Fabbro, e da uno olandese, Erick van Lamsweerde, proprio in funzione di una necessità di decentralizzazione gestionale, nonché di una vera e propria rappresentanza della Sezione AIACE ITALIA laddove esisteva una forte concentrazione di membri AIACE bisognosi di un vicino punto di riferimento.

Queste due realtà della sezione ITALIA hanno poi trovato una giusta collocazione nell’aggiornamento dello statuto della Sezione, ed in una costante collaborazione sull’asse Roma-Ispra, operando all’unisono con efficacia. Per quanto concerne la logistica, la sede di Roma ha ora dei locali più accoglienti e, soprattutto, di più facile accesso. La Delegazione di Ispra è ospitata presso il Club House dell’infrastruttura del CCR, ma il solo locale a sua disposizione risulta non all’altezza delle esigenze di frequentazione dei Soci e dell’operatività dei membri del direttivo.

Cosa facciamo

L’operato della Sezione, nei suoi due poli di riferimento, é essenzialmente di:

a) supporto ai Soci per espletamento di pratiche amministrative o contatti con la Commissione a Bruxelles, che vanno dalla Cassa Malattia( ufficio liquidatore presso il CCR Ispra), alla pensione, alla medicina preventiva, all’assicurazione CIGNA (ex Van Breda), all’assistenza per pratiche con l’amministrazione nazionale, ecc.

b) assistenza per problematiche sociali individuali

c) conferenze/incontri/visite guidate/ seminari/ a carattere culturale (mostre d’arte, musei, serate a tema, poesia, dibattiti, ecc.) ma anche, ad Ispra, a carattere scientifico ove ci si avvale sia di colleghi in pensione che di attivi in forza al CCR. Sempre dalla Delegazione Ispra vengono organizzate anche visite a siti scientifici in Italia ed all’estero.

d) svago, con l’organizzazione di gite, in Italia e all’estero, soggiorni marini, spettacoli d’evasione, concerti, teatro, ecc.

e) progetti sociali nell’ambito degli accordi e delle sovvenzioni della Commissione Europea

f) informazione su proposte/decisioni della Commissione, Consiglio, Parlamento Europeo, in merito a questioni d’interesse per i pensionati ( regole pensioni, metodo di adeguamento annuo, modifiche statuto, cassa malattia).

Come si può costatare l’attività della Sezione e della Delegazione é intensa. Per poter razionalizzare gli sforzi comuni ci si è dotati di strumenti aggiornati per la comunicazione e l’informazione, consolidati i rapporti con l’ufficio liquidatore del CCR ad Ispra (PMO/6) e con quello centrale a Bruxelles, ma sicuramente si devono ancora adeguare gli interventi per i membri in difficoltà.

Struttura

La Sezione é gestita da un Comitato Nazionale eletto dai Soci, con mandato triennale, e composto da un Presidente, un Vice-Presidente, un Tesoriere, un Segretario, tre membri. Esso si riunisce 3-4 volte l’anno presso la sede di Roma, e 1 a Milano.

Anche la Delegazione di Ispra ha una sua struttura operativa responsabile (Direttivo) di eguale composizione.

Ambedue le strutture hanno poi i Revisori dei conti (2 per la Sede, 2 per la Delegazione).

La quota associativa annua é di 40 euro.

Informazione

AIACE NEWS è il giornalino d’informazione che appare 3-4 volte all’anno, con editoriali di vari argomenti, articoli su contenuti europei, illustrazione delle attività organizzate a Roma e Ispra, attualità. Esso é regolarmente inviata ai Soci e sistematicamente inserita sul sito web dell’AIACE ITALIA. Per quanto concerne la Delegazione Ispra, l’informazione (conferenze, visite, gite, spettacoli, ecc.) avviene via e-mail (40%) o per posta. Per le convocazioni delle Assemblee Generali, in cui sistematicamente vengono inserite le informazioni di cui al punto “f” di “cosa facciamo”, si procede in modo analogo oppure un sunto dell’informazione è pubblicata sul sito web.

Contatti

Sede di ROMA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel: +39 06 69999252 / +39 06 69921310

Orari: martedì dalle 10 alle 16 e giovedì dalle 10 alle 13.

 

 

Delegazione Ispra: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. +39 0332 789200 / +39 0332 785433

Orari: dal martedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30

Sito web: www. aiace-italia.it

G. SOTTOCORNO, Presidente

V. CIDONE, Vice-presidente